La Fiorentina tratta Mirante: ecco la condizione per l’approdo in viola del portiere del Parma

image

Fiorentina e Mirante, parti a lavoro per trovare l’accordo. Il club dei Della Valle vorrebbe una riduzione dell’ingaggio che il portiere di Castellammare di Stabia percepisce (almeno teoricamente) a Parma, pari ad 1,2 milioni di euro lordi. Come stabilito dai curatori fallimentari, Mirante era in testa alla lista dei partenti a causa di uno stipendio alto per gli standard ducali. Come riportato da Il Corriere dello Sport-Stadio, l’interesse per il giocatore risale ormai a qualche mese fa, cosa che ha messo i viola in vantaggio rispetto alle altre squadre: l’ingaggio di Mirante permetterebbe a Paulo Sousa di poter contare su una coppia di portieri (lui e Tatarusanu) in grado di competere ad armi pari per la maglia da titolare della porta viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA