La Fiorentina va ma qualcuno fermi le altre

Tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque partite, questo è il ruolino di marcia della Fiorentina dopo l’eliminazione dall’Europa League. La squadra di Sousa pare aver trovato il bandolo della matassa e il calendario ha dato una mano con partite comunque alla portata della Fiorentina. Dunque bene così, con i viola che trovano anche la terza vittoria consecutiva con l’1-0 sul Bologna, ma la rincorsa all’Europa League resta complicata perché là davanti non si ferma nessuno. Lazio e Atalanta hanno vinto ancora una volta, stasera invece tocca all’Inter contro la Sampdoria. I punti recuperati sul Milan sono importanti ma i rossoneri che occupano il settimo posto sono già fuori dall’Europa. Dunque bene il percorso della Fiorentina ma qualcuno deve dare una mano ai viola fermando quelle là davanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ragazzi, l’Atalanta (che qualcuno diceva sarebbe scoppiata…) va a mille, l’Inda hanno acquisito grande autostima ed hanno un signor allenatore (non escludo vadano in Champion), la Lazie è su un altro pianeta, il Bilan hanno un c.lo grande come una casa ed un Galliani che ancora comanda in Lega e all’Aia, ma dove vogliamo andare? La porta della stalla andava chiusa prima….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*