La Fiorentina Women’s Primavera batte la Res Roma e si aggiudica il torneo di Arco. Decisive le reti di Morreale e Cirri

Foto: Fiorentinanews.com

Primavera di Sara Colzi a portare a Firenze il primo trofeo dell’anno. Grazie ad un netto 3-1, la Fiorentina Women’s FC batte la Res Roma e si aggiudica il Torneo “Beppe Viola” di Arco di Trento. “Sono proprio contenta per le ragazze” ha commentato a caldo il tecnico Sara Colzi ”perché se lo meritano. Dall’inizio dell’anno si sono impegnare senza risparmiarsi, abbracciando in toto la filosofia della Fiorentina. Per raggiungere questa vittoria si sono allenate bene, erano mentalmente salde e hanno saputo reagire bene anche nelle difficoltà. Questa vittoria è la prova della loro crescita”.

Finale che, infatti, è stata tutt’altro che una passeggiata. Dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate durante il quale le squadre si sono studiate e la tattica ha fatto da padrona, il secondo tempo ha visto le formazioni esprimersi meglio e giocare con più scioltezza. La Fiorentina inizia a macinare gioco e a creare molto, ma è la Res Roma a passare in vantaggio su rigore al 15’ della ripresa. Le gigliate però non si perdono d’animo e allargano il gioco sulle fasce, prendendo in mano la partita. Dopo un paio di occasioni sfumate, Sara Colzi è costretta a cambiare il sistema di gioco e centra la mossa giusta. Il pareggio giunge al 76esimo grazie all’ottima punizione di Marta Morreale, e tre minuti dopo le Viola passano in vantaggio su autogol delle romane dopo un’azione iniziata da Alice Tortelli. Le Res Roma prova a tornare in partita ma non trova spiragli, mentre la Fiorentina amministra bene e cala il tris all’89° con Margherita Cirri che chiude la gara e consegna alle proprie compagne l’ambita coppa del torneo.

“Non è stato facile giocare con formazioni di questo livello in così pochi giorni” ha detto l’allenatrice Sara Colzi “e l’aspetto psicologico è stato determinante: le ragazze sognavano di arrivare a questo traguardo e ci tenevano tantissimo. Nella pre tattica di stamattina eravamo prontissime, sapevamo cosa fare in ogni situazione. Anche quando siamo andate sotto di un goal non si sono scomposte, c’era consapevolezza e concentrazione, questo nonostante la loro giovane età. Sono cresciute in questo torneo, ed è veramente una soddisfazione per me vedere dove sono arrivate”.

Molta soddisfatta anche la dirigenza della Fiorentina: questa vittoria rappresenta non soltanto una coppa in bacheca, ma soprattutto la conferma di una scelta, ovvero quella di puntare sul calcio femminile e di investire sulle donne nello sport. L’allenatrice Sara Colzi ha infatti ringraziato tutti coloro che hanno creduto in questa squadra, fin dalla nascita della Fiorentina Women’s FC: “Questa vittoria deve portare ancora più motivazione alla società, hanno fatto una scelta coraggiosa e noi vogliamo ripagarli con impegno. I successi dimostrano che bisogna investire nel calcio femminile”.

Domani alle ore 13 sarà possibile rivedere la vittoria della Fiorentina su Rai Sport.

(violachannel.tv)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*