Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina Women’s vota Praga: niente derby ma cinque rischi grossi

Lunedì prossimo la Fiorentina Women’s conoscerà il nome dell’avversario degli ottavi di finale di Champions League e stavolta ci sarà poco da scherzare: se già la qualificazione contro il Fortuna Hjorring è stata quasi miracolosa, il prossimo turno assume i connotati della mission impossible. La squadra viola infatti non è testa di serie e tra le otto avversarie che lo sono, il Brescia (aldilà del 4-1 in Supercoppa, sempre surclassato nella passata stagione) è l’unica certamente al livello della formazione di Fattori e Cincotta. Ma non sarà affrontabile perché ancora non sono possibili derby nazionali. Tra le altre sette ci sono le due di Praga, lo Sparta e lo Slavia, che La Nazione reputa alla portata e poi cinque colossi veri e propri: Lione, Wolfsburg, Rosengard, Barcellona e Manchester City. Tutte formazioni affascinanti da sfidare ma quasi impossibili da battere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*