Questo sito contribuisce alla audience di

La formazione anti Juve: Un blocco granitico costruito da Montella

Due indizi che fanno una prova: a Verona e a Cagliari stessa formazione e sono arrivate due preziosissime vittorie in trasferta. Montella forse è riuscito a costruire un blocco granitico che può dare soddisfazioni alla società e ai tifosi viola. Joaquin, Mati Fernandez, Basanta, tutte novità che hanno saputo dare verve alla squadra e l’hanno riportata sulla giusta via dopo aver preso una strada pericolosa in questo inizio di stagione. Dovrebbe restar fuori Aquilani, dovrebbe rimanere fuori anche Tomovic, per non parlare di Marin, che pure aveva dato degli ottimi segnali in Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. si è vero acebati loro sono fuori rosa, non ci pensavo,però anche come subentri a gara in corso secondo me potrebbero fare male a quelli li vestiti in pigiama da carcerati…..sono convinto che tutto ciò che dici su marin sia molto ma molto vicino alla relatà…..ma è che non vedo l’ora di vederlo con gomez, perchè li ho già visti in nazionale assieme….e ti dico è l’esatta copia della coppia rossi gomez (che purtroppo abbiamo visto poco) su richards con me sfondi un portone aperto…..

  2. Max peró Mati d Joaquin in coppa non giocheranno(sono fuoro dalla lista e comunque siamo qialificati come primi, spero metta anche Mancini e i soliti Badelji ,lazzari etc).
    Insomma joaquin e Mati io spero di vederli titolari in campionato ancora x molto tempo.
    Riguardo a Basanta, mi piacerebbe + vedere Richards con Savic e gonzalo comunque come vorrà il mister.

    Marin invece lo vedo come arma in corsa e comunque forse dopo che giovedi metterà altri minuti sarà condiderato recuperato del tutto peró anche Vargas è opzione importante se nn parte titolare o Aquilani e Kurtic con uno tra Babacar o Gomez, onestamente nn so chi sarebbe meglio venerdi dal primo tra i 2, tifo x una staffetta(che vorrebbe pure dire che stiamo vincendo , altrimenti metterebbe le 2 punte

  3. dal limite e con pirlo non è il caso….metterei o alonso o savic, forse meglio alonoso perchè con vargas davanti che spinge deve solo marcare il diretto avversario mentre invece savic tende a giocare come gonzalo e con tevez che gira da quelle parti rischi di perderlo nell’anticipo, con cuadrado e vargas sulle fascie hai più possibilità di tenere in dietro gli esterni avversari, ricordatevi che già col toro hanno dato segno di stanchezza

  4. io spero invece che metta la coppia marin-gomez vero che ora joaquin e mati girano a mille ma si rigioca il giovedì dopo e di nuovo la domenica, ma secondo me considerando la doppia defezione della juve (asamoha e lichtstainer) sulle fasce metterei cuadrado a destra e vargas a sinistra con i tre dell’ave maria in mezzo e richards nei tre dietro, tanto lo può giocare in una difesa a tre ma è veloce e fisico a sinistra non metterei basanta perchè troppo fisico si rischia un rigore o fallo

  5. Io, a differenza di Belvaromana, spero che nel finale entrino degli interdittori perchè se entra Marin vorrebbe dire che siamo sotto !!

  6. ASSOLUTAMENTE: MARCARE PIRLOOOOO!!! Non con marcatura stretta, ma…. strettissimaaaa…!!! E’ lui il fulcro della Juve… Non bisogna assolutamente lasciarlo libero di agire, altrimenti è finita…..

  7. tutti sono assolutamente validi!! facciamo giocare chi sta bene ed è motivato al massimo e il risultato arriva!! forza mister, forza ragazzi!! battere i gobbi!!

  8. Mah, chissa’ se invece proprio questo Marin può essere la carta a sorpresa magari nel finale, per dare un po’ di imprevedibilita’. Sogno un’altra ripartenza di Cuadrado con Marin che emula Pepito. Emozioni forti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*