Questo sito contribuisce alla audience di

La forza delle immagini e una strategia chiara. Ma basteranno?

BorjaValeroAtalanta2Borja Valero è ancora schiumoso di rabbia e molto deluso per le quattro giornate di squalifica che gli sono state affibbiate dopo l’espulsione di Parma. La Fiorentina si sta preparando al ricorso che verrà discusso giovedì prossimo forte delle immagini televisive che scagionano indubbiamente lo spagnolo e avendo già messo assieme una strategia difensiva chiara. La società viola chiede a questo punto l’azzeramento della squalifica, dopo che l’ex Villareal ha già scontato una giornata di stop. Ma in Italia non sempre essere dalla parte della ragione basta per ottenere giustizia. Il problema di base è che in molti c’è la sensazione che si possa arrivare ad uno sconto di pena, magari anche di due giornate, ma non ad un azzeramento come sarebbe giusto, e questo metterebbe Borja Valero nelle condizioni di saltare la sfida dello Juventus Stadium di domenica. Una beffa fin troppo clamorosa che verrebbe perpetrata pur di non sconfessare in toto il referto arbitrale. A questo punto non resta che sperare che queste sensazioni si rivelino sbagliate e basta.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. Gente siamo seri ma vete visto che hanno dato 10,000 € di multa alla Fiorentina per offese del puvvlico alla terna arbitrale, ora mi chiedo ma negli altri stadi e sappiamo quali non ho visto il giudice sportivo dare multe alle società a noi si e pensate che ci ripensino sulla squalifica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*