La gallina dalle uova d’oro: privarsene o tenerla?

Ilicic contrasta Cassani. Foto: LF/Fiorentinanews.com

I numeri sono tutti dalla parte di Josip Ilicic: 17 gol da marzo a dicembre 2015, più altri cinque in questo inizio 2016. Praticamente 22 reti in un anno, davvero tanti per uno che propriamente bomber non lo è mai stato. Certo i cali di rendimento e qualche bel giro a vuoto proseguono, perché lo sloveno è un talento e come tale può anche essere discontinuo. Ma è proprio Ilicic la gallina dalle uova d’oro in Fiorentina, colui che sta attirando su di sé attenzioni importanti all’estero, specie in Inghilterra. Valutazione attuale difficile da fare, ma sicuramente non sotto i 15 milioni di euro e il dibattito in società è già partito: tenerlo o privarsene per mettere a segno un’altra plusvalenza? Di sicuro il nome di Ilicic sarà uno di quelli più caldi nella prossima sessione di mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Questo è uno che i gol li fa quando servono a poco. Quando il campionato è agli sgoccioli e le partite contano un tubo, diventa devastante.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*