La Gazzetta dello Sport: Noia e inoffensività

L’analisi de La Gazzetta dello Sport sulla sfida del “Bentegodi” viene riassunta nel titolo a pagina 6: “Chiamatelo Cholo Maran Fiorentina inoffensiva”, con sottotitolo: “Il Chievo come l’Atletico: ha la palla per vincere con Floro Flores e mette a nudo il momentaccio della squadra di Sousa che oggi può dire addio al quarto posto”. A pagina 7 la parte tattica, nel titolo: “Quando la partita diventa sinonimo di noi Sousa non accelera mai”, con sottotitolo: “La Viola fa 619 passagi, domina a centrocampo, però non riesce mai a mettere alle corde il Chievo. Manovra troppo lenta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*