La giornata delle sperimentazioni

tino costa

Le assenze e qualche acciacco, più di stanchezza mentale che fisica, potrebbero portare Sousa a fare qualche esperimento nella sfida con il Verona. Il centrocampo in particolare, come sappiamo, è un po’ un cantiere aperto: fuori Badelj, fuori anche Vecino (almeno all’inizio), incerto Borja Valero, con Tino Costa che sembra potersi riconquistare il posto ancora una volta. C’è poi quel Kone che ancora non ha mai giocato e che potrebbe sfruttare il turno favorevole di campionato. Ed infine anche Mati Fernandez, che contro Atalanta e Napoli non aveva demeritato. Rivoluzioni in rampa di lancio, che potrebbero arrivare fino all’attacco, dove invece la scelta è variegata e le sorprese sono forse anche più attese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*