La grande occasione di Milic

Il calciatore designato a sostituire Marcos Alonso dovrebbe essere proprio Maxi Olivera, appena arrivato dall’Uruguay e maggiormente quotato rispetto all’altro mancino, il croato Milic. L’ex calciatore dell’Hajduk Spalato ha già esordito dal primo minuto, giocando tutta la gara contro il Chievo, segno di una condizione ed un’affidabilità che evidentemente sono bastate a convincere Sousa. Alla ripresa del campionato, tra una settimana, Olivera avrà sì una decina di giorni di allenamenti sulle gambe ma è possibile che ancora non sia reputato pronto per il debutto in Europa. Per questo la chance potrebbe essere ancora una volta per lo stesso Milic, che avrebbe così una gran bella opportunità per rilanciare la propria candidatura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*