Questo sito contribuisce alla audience di

La Juve irrompe su Montella. I Della Valle non possono sottovalutare la questione

MarottaFirenze2Secondo La Gazzetta dello Sport la Fiorentina potrebbe perdere il proprio allenatore. Su Vincenzo Montella sta irrompendo la Juventus e il Milan non può che farsi da parte, anche perché ci sono ragioni economiche che non permettono ai rossoneri di poter competere. Anche la Juve ha preso atto del fatto che esiste una clausola rescissoria da sette milioni di euro per liberare il viola e vi sono anche altri problemi legati ai rapporti freddi tra proprietà e tra tifoserie, ma i Della Valle, sempre secondo la ‘rosea’, non possono prendere sotto gamba la questione.

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

40 commenti

  1. Noi ci si scherza giustamente ma andare alla rubentus dopo i tre anni del crinosintetico non è così facile. ..

  2. X, occhio, anche Viviano era toscano!

  3. Aggiungo che anche Montella potrebbe fare quel salto di qualità che tutti vorremmo con una rosa più equilibrata.
    Fu lui per primo a dire che grazie ai nuovi attaccanti (e magari a un centrocampista che si aspettava) avremmo potuto fare il salto da bella squadra che diverte a squadra cinica più vincente.
    Quindi è giusto criticare l’ormai stantio tiki-taka, ma quest’anno è stato più una necessità che un vezzo personale dell’allenatore.

  4. questo per farvi capire chi è LUCIANO SPALLETTI e il carisma di luciano spalletti,si con questa squadra qui spalletti sarebbe arrivato in champions,perchè montella ancora per una piazza come firenze non è pronto mentre spalletti si

  5. Realisticamente è difficile pensare come Spalletti avrebbe potuto fare meglio di Montella questa stagione.
    Ovviamente al posto di Montella sarebbe l’unico allenatore che vorrei, ma al momento mi sembra davvero irrealizzabile.
    I 7 milioni della clausola di Montella sono un anno di contratto del Luciano.

    Io non capisco tutto questo astio per l’aeroplanino.
    I risultati sono stati buoni, è una persona schietta e di spirito, deve solo imparare a riconoscere e superare certi errori

  6. giocato spallettti alla guida dell’empoli vinse una coppa italia di serie c dopo soli 2 stagioni alla guida dell’empoli che l’anno prima aveva visto la partenza di VINCENZO MONTELLA direzione sampdoria e poi roma,dove l’allenatore toscano e l’attaccante napoletano si sarebbero ritrovati prima a genova e poi a roma..

  7. e’ stato per 5 anni di fila allenatore dell’empoli,3 anni nella samp,udinese,venezia,ancona e ancora udinese per 3 anni,poi l’approdo a roma in cui sta 4 anni.. in cu vince una super coppa,svariate qualificazioni alla champions league,allo zenit ha vinto 2 campionati russi,1 coppa di russia,la super coppa di russia,2 coppa italia,1 supercoppa italiana,1 panchina d’oro,questo il palmares da quando alllena luciano spalletti dagli inizi ad oggi.
    Nei tre anni di partenza dopo l’addio al calcio gioca

  8. X, ma te pensi che Spalletti avrebbe fatto meglio di Montella con tutto quello che è successo e poi spiegami Spalletti non lo farebbe per soldi infatti è andato allo Zenit perchè gli piaceva la Russa. Inoltre mi dici Spalletti dopo tre anni che allenava cosa ha fatto .

  9. naturalmente un ci avete capito nulla è un modo carino.. una battuta

  10. un ci avete capito nulla.. spalletti a firenze farebbe le fortune della fiorentina,primo perchè è toscano,secondo perchè tifa fiorentina e ha la fiorentina nel cuore e passione al 110 per cento e se fa una cosa non la fa per lo stipendio la fa per la passione e l’amore per la societa che è ben diverso da farla per lo stipendio,terzo con spalletti la fiorentina farebbe il famoso salto di qualità che con montella a forza di girarci intorno,di tracchettare e di aspettare non fa,tutto qui

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*