La Juve vince con l’aiutino. La Lazio ha la meglio solo nel finale sul Frosinone La nuova CLASSIFICA

image

La Juventus vince contro il Bologna per 3-1 ma solo grazie ad un rigore dubbio fischiato da Celi è riuscita a ribaltare il risultato ad inizio primo tempo. Infatti era stato proprio il Bologna ad andare in vantaggio con Mounier poi però Morata ha firmato il pareggio e ha “conquistato” il rigore. Nel finale ci pensa Khedira di testa a chiudere la partita. Nell’altro anticipo la Lazio batte il Frosinone con i gol di Keita e Djordjevic nel finale. Con questi risultati la Juventus sale a quota 8 punti mentre la Lazio aggancia la Fiorentina a 15. Frosinone e Bologna restano i fanalini di coda rispettivamente con 4 e 3 punti.

Classifica: Inter (16), Fiorentina* (15), Lazio (15), Roma (14), Torino (13), Chievo (12), Sassuolo (12), Sampdoria (11), Atalanta* (11), Napoli* (9), Milan* (9), Juventus (8), Palermo (7), Udinese (7), Genoa (7), Empoli (7), Carpi (5), Verona (4), Frosinone (4), Bologna (3).

* Una partita in meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA