Questo sito contribuisce alla audience di

La Juventus ha una deadline ideale per Bernardeschi: il conto alla rovescia della Fiorentina

Ormai all’accordo definitivo manca poco: Federico Bernardeschi sta per diventare un calciatore della Juventus e la posticipazione delle sue visite mediche è un segnale chiaro: dal 17 si è passati al 20 luglio, guarda caso proprio il giorno in cui i bianconeri partiranno per la propria tournée americana. Per questo la scadenza ipotizzata dal club di Torino sarebbe proprio tale data, come scrive Alfredo Pedullà sul suo sito, così da permettere ad Allegri di usarlo già nelle prime amichevoli; intanto anche nell’ottica viola manca sempre meno tempo alla resa dei conti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Che p… e, che la gobbentus cacci i 40 milioni e via il biondino con molti auguri di buona panchina, non si può più vedere.

  2. Sarà che ho qualche anno in più di questi adolescenti che oggi popolano la Fiesole e che non hanno idea di come era la Curva negli anni ’80 e ’90, ma personalmente la dipartita di Bernardeschi mi lascia indifferente, un buon giocatore, montato e sopravvalutato che diventerà anche forte ma farà tanta panchina… Per chi ha dovuto sopportare gli addii di Baggio, Batistuta e Rui Costa, senza scordare l’addio di Antonio, sia pur in Svizzera per non tradirci a fine carriera, dove giocherà Bernardeschi e’ un dettaglio insignificante.

  3. Fradiavolo voi grandi intenditori di calcio dicevate lo stesso di joveric nastasic Felipe melo savic ecc ecc……essere catapultati in una realtà come la ****entus nn e’ semplice….anche dybala ha avuto difficoltà…..e il biondino nn e’ dybala…..nn e’ mai stato decisivo neanche a Firenze…..ha un buon tiro di sinistro….poi il nulla…..nessuna cattiveria agonistica……nn rincorre mai l avversario quando perde palla…….per farli vedere fare un assist devi aspettare una stagione intera……dimmi dov e’ il fuoriclasse da 50 mln

  4. Massiviola, dire che è una pippa è non capirci niente di calcio e comunque questa situazione pur non essendo un estimatore di questa società credo che il loro l’hanno fatto proponendogli il rinnovo a 2,7 ml , che poi il biondino di Carrara scelga i gobbi è logico li lotta per vincere qui l’aspirazione massima è fare plusvalenze,, che vengono pio in parte buttate nel cesso visto gli acquisti ciofeca del mago del Salento e l’altra parte incassati dai DV.

  5. No, pippa non è ….. E alla Juve farà sicuramente molto bene.
    Per quale motivo dovrebbe rimanere con tutto il caos che c’è in società? A fare cosa a perdere tempo? Si i soldi aiutano ma anche le motivazioni contano e a Firenze noi gli abbiamo detto “si sta qui, si traccheggia nella parte alta della classifica e se ci va bene si va in Europa league”.

  6. Ma datelo via a sto mercenario sopravvalutato…..dopo Felipe Melo un altra pippa alla Giuve!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*