La lotteria dei rigori premia nuovamente il Sassuolo: emiliani in finale alla Viareggio Cup

Il Sassuolo è la prima finalista della Viareggio Cup: gli emiliani hanno battuto ai calci di rigore il Torino, dopoché i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0. Nelle file dei granata è decisivo l’errore dagli undici metri di Milico, il cui tiro centrale è stato facilmente respinto da Costa. I neroverdi arrivano per la prima volta nella storia in finale del Viareggio Cup e lo fanno in modo particolare: il Sassuolo infatti, ha superato Fiorentina (ottavi di finale), Inter (quarti di finale) e Torino (semifinale) sempre ai calci di rigore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Un po’? Praticamente sono in finale senza avere MAI vinto una partita!!
    Alla faccia del “po’ di culo”.

    Noi invece ovviamente siamo all’estremo opposto, la Fiorentina primavera al Viareggio ogni anno aggiorna il record mondiale di sconfitte consecutive ai rigori…

  2. Squadra tosta e fortunata…Franchini, Pierini (figlio del nostro ex difensore) e Masetti da prendere subito. Un po’ di culo ci sta sempre.

  3. Che culo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*