Questo sito contribuisce alla audience di

La lunga assenza di Babacar

Il no pronunciato da Kalinic al Tienjin Quanjian è destinato sicuramente ad influenzare il corso di questa stagione di Khouma Babacar, ma non cambia il futuro immediato del ragazzo. Il croato non può giocare contro il Chievo Verona, per questo, oggi pomeriggio tocca a Baba a fare il centravanti della Fiorentina in questo impegno in campionato che fa seguito alla vittoria prestigiosa ottenuta con la Juventus.

Una lunga assenza quella del senegalese dal campo. Sousa aveva deciso di impiegarlo per l’ultima volta nella trasferta di Europa League contro il Qarabag, mentre in campionato l’ultima sua apparizione era stata quattro giorni prima contro il Palermo. Eppure Babacar può vantare sette gol realizzati in tredici presenze tra coppe e campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Continui a fare bene e migliorare come sta facendo e la prossima stagione avremo con o senza nikola finalmente un grande bomber!!!
    Forza Viola

  2. Ma la juve puo permettersi di tenere manzukic come sostituto di higuain e perche noi non possiamo tenere baba come sostituto di kalinic

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*