La maledizione da ex: Chi si lascia coi Della Valle…

Chi si lascia coi Della Valle, per i più svariati motivi, finisce male. La Repubblica ripercorre stamani le storie di diversi allenatori della Fiorentina e delle loro vicissitudini che si sono manifestate dopo la loro esperienza in viola. “La maledizione da ex” questa è la sindrome di tutti i loro mali. E allora troviamo Montella che ha qualche problema di troppo con la Sampdoria dopo essere rimasto fermo qualche mese. Mihajlovic messo in discussione da tutto e tutti con il Milan. Prandelli, che è arrivato sì alla finale degli Europei 2012 alla guida della Nazionale, ma poi è finito fuori al primo turno ai Mondiali brasiliani, è stato esonerato in fretta al Galatasaray e ora è in cerca di occupazione. E Delio Rossi? E’ stato mandato via dal Bologna quando era in ultima posizione e l’arrivo di Donadoni è stato un vero toccasana per i felsinei. Senza contare i vari Vierchowod, Cavasin, Mondonico e Zoff che “sono stati inghiottiti nel nulla”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Potremmo parlare pure degli ex giocatori che segnano contro di noi, Osvaldo, Lijaijc, Matri, Cuadrado e probabilmente ne ho dimenticato qualcun’altro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*