Questo sito contribuisce alla audience di

La mancata vittoria contro il Pescara (e con le piccole) costa 600 mila euro alla Fiorentina

Non vincere contro il Pescara già retrocesso (oltre che in altre partite nelle quali il risultato sembrava scontato) costa caro eccome alla Fiorentina. Infatti arrivando ottavi in campionato, come i viola, i diritti tv garantiscono un premio da 4,4 milioni di euro, 600 mila euro in meno rispetto al settimo posto occupato dall’Inter. I nerazzurri, infatti, incasseranno 5 milioni di euro dalle televisioni. Dunque un campionato che si chiude con un’ulteriore beffa con una Fiorentina che con le retrocesse non è stata in grado di fare molti punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Bisogna capire che tutte le gare sono importanti. Nel prossimo anno sarà fondamentale capire questo. Non esiste perdere punti come si è fatto noi.

  2. 600 mila euro?potevano essere dati a Gonzalo per due anni e mezzo,cosi’ avrebbero colmato la differenza che il giocatore chiedeva.

  3. Claudioviola

    Bingo!! Poi non ci lamentiamo troppo se qualche tifoso farà il ragioniere! Come potete vedere non è solo la società che parla di bilanci e plusvalenze.I cattivi maestri…

  4. La viola sarebbe rimasta settima anche vincendo col Pescara perché l’Inter è in vantaggio negli scontri diretti.

  5. basterebbe trattenerli dallo stipendio di quelle signorine che passeggiano in campo,anzi brucano l’erba.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*