Questo sito contribuisce alla audience di

La manita della Fiorentina può costare cara a Nicolas

I cinque gol di Verona non se li aspettava nessuno, non Pioli e tantomeno i tifosi viola, ma forse neanche i gialloblu di Fabio Pecchia: tra i protagonisti in negativo della scorsa domenica c’è stato sicuramente il portiere Nicolas, incappato in diversi errori. Già sul primo gol, con la respinta corta dopo il tiro di Benassi, poi nell’occasione del fallo da rigore su Chiesa e, se vogliamo, anche sulla cinquina conclusiva di Gil Dias, tra le gambe. Secondo la stampa scaligera, quella con i viola potrebbe essere stata l’ultima recita del portiere, che già nel prossimo turno rischia il posto, a vantaggio del più giovane Silvestri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*