La minaccia cinese per Kalinic: pronte anche cifre importanti

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Non solo il Napoli, anche all’estero stanno seguendo la stagione di Nikola Kalinic: il bomber croato ha quasi raggiunto lo score della stagione passata, quando siglò 13 reti (è già a 12 tra campionato ed Europa League). In particolare Sky Sport ha parlato di attenzioni speciali che arrivano dalla Cina, un paese in grande espansione dal punto di vista degli investimenti calcistici, e le cifre in ballo sarebbero molto alte, come da tradizione. In ogni caso la Fiorentina si è tutelata con la clausola da 50 milioni e tale dovrà essere l’eventuale offerta; diverso il discorso per l’attaccante, a cui potrebbe essere offerto un contratto strabiliante, un po’ come accaduto a Pellè l’estate scorsa. Ad ora però, l’intenzione di Kalinic è quella di rimanere a Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Sarebbe l’unico modo per sopravvivere e tentare di competere… poi volessero anche ilicic, Tello, tomovic, etc…
    ovviamente poi si dovrebbe investire bene…, cosa della quale dubito molto..

  2. Per 50 Milioni chiunque sano di mente lo cederebbe,non scherziamo.
    Il problema è che non saranno reinvestiti su un sostituto che avrà sempre comunque un cartellino tra i 100mila Euro e i 4 milioni e mezzo.
    Questo è il vero problema.

  3. Facciamo chiarezza su un passaggio che sembra sfuggire a molti. Chi va in Cina chiude la carriera. Sia chiaro e non solo per raggiunti limiti d’età ma proprio perchè quello cinese è il campionato degli scoppiati strapagati.

  4. chimico viola

    Appunto hai detto Pradè….

  5. Tifolamagliaviola…
    Infatti ho scritto se dovessero essere reinvestiti e non che saranno sicuramente reinvestiti…

    Resta il fatto che neanche il Barca o il Real Madrid hanno lo stesso organico e lo stesso 11 per anni ed anni 2-3 pezzi tra i titolari vengono cambiati anche da loro!

    Per farti un esempio io venderei (se ci fosse la possibilità) Kalinic per 50 milioni di € ed andrei a prendere un PERIN, un CONTI, un TORREIRA ed un SIMEONE per esempio se dovessi scegliere tra i giocatori alla nostrata portata in Italia!

  6. Al di là del fatto che potrebbe essere giusto vendere Kalinic a quelle cifre, soprende la tempistica. Viene fuori che Kalinic ha una clausola di 50 mil€ e dopo un pò sembrerebbe venir fuori chi li può pagare. Quasi come se “qualcuno” sapesse o avesse annusato l’affare con i cinesi e si è tutelato cercando di alzare la posta il più possibile. Oppure, seconda chiave di lettura, come se fosse un pre-pagamento per futuri affari. Quali ? La vendita della Fiorentina ? Qualcuno disse : ad esser maligni si fa peccato ma spesso ci si indovina”. Sarà così ?

  7. Tifolamagliaviola

    Non avete capito, lo vendono eppoi comprano cincirinella alla fiera dell’est per due milioni … c’è da coprire il buco del budget, che non è un buco ma una voragine … siete duri veramente

  8. Per 50 milioni di € lo venderei sicuramente non scherziamo!
    Ragazzo splendido sicuramente e che si sacrifica tantissimo ma è un giocatore da 15 gol!

    Con 50 milioni di € (se fossero reinvestiti tutti) ti compri 4-5 giocatori di livello se sei bravo ad individuarli!

    Il Napoli con 50 milioni di € ci ha comprato RAUL ALBIOL, KOULIBALY, JORGINHO, CALLEJON e MERTENS!

    Pradè con i 55 milioni di € di Nastasic, Jovetic e Ljajic ci comprò:
    Gomez, mezzo Cuadrado, Rossi, Ilicic, Rebic e Tomovic!
    Un mezzo disastro!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*