La mira di Rossi e la ruggine di Alonso

Alonso Udinese

MOENA – Rapidità di esecuzione e precisione al tiro, capacità condizionali che vengono esaltate da Giuseppe Rossi. L’attaccante viola col suo sinistro riesce a metterla dove vuole. Arrugginito invece Alonso che ha tirato diversi palloni in curva. Fortunatamente c’è tempo per recuperare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. … senza parlare delle “qualità infinite” di Borja … Si, si, … Spero per tutti i tifosi Borja e Berna a vita in viola … almeno possiamo incrementare il palmares che ci siamo conquistati in questi ultimi 15 anni!!

  2. @ Green,
    Berna è tutto da vedere IN QUALSIASI POSTO DEL CAMPO. Una cosa è giocare in serie B, altro pianeta è la serie A.

    Per ora SOLO le chiacchiere sono state FENOMENALI.

  3. La ruggine di Alonso è una novità?
    Il suo piedone impreciso è una sorpresa?
    Lui doveva essere proprio tra quelli in cima alla lista dei partenti.

  4. Paolo 1…
    Bernardeschi non è un fenomeno ma secondo i vari Capello, Lippi, Conte, ecc. potrebbe diventarlo!
    È tutto una questione di testa!

    Se il ragazzo vorrà migliorarsi e verrà spostato sulla trequarti dietro a Rossi-Kalinc sono sicuro che farà tanti gol e tanti assist (a Crotone fece 12 gol e 8 assist in Serie B da Ala Destra-Trequartista) ma da esterno (con compiti difensivi) fa la stessa fine dell’Insigne dell’era Mazzarri-Benitez…pochi gol!!!

  5. Rossi è un fenomeno sul serio (non certo Bernardeschi!!) però si tratta di capire come possa reagire nell’incontro che vale … li (purtroppo!) ho i miei dubbi … spero tanto di sbagliarmi, perché di sicuro lui un fenomeno era … speriamo lo sia ancora!!

  6. Zarate non mi incanta…
    Mi dispiace ma se Rossi dimostra di star bene fisicamente e mentalmente va assolutamente tenuto lui, rinnovato il contratto fino al 2019 e costruito una squadra attorno a lui…

    Basta con le ********* e le fissazioni dei moduli!
    Per il momento (in attesa di acquisti) si dovrebbe giocare così con il 4-3-1-2:

    Tatarusanu
    Diks – Gonzalo – Astori – Alonso
    Vecino – Badelj – B.Valero
    Bernardeschi (o Ilicic)
    Rossi – Kalinic

    Rigori batte Rossi-Ilicic e Punizioni Ilicic-Alonso…
    Questi sono i giocatori ed allora ci adattiamo a loro per ottenere il massimo!

    P.S.
    Sarri al Napoli parti con 4-3-1-2 (ma Insigne, Callejon, Gabbiadini e Mertens erano tutti fuori ruolo)…
    Poi dopo 3-4 partite cambiò nel 4-3-3 (modulo perfetto per tutti e 4) ed iniziò una serie di vittorie incredibili!

    La Fiorentina non può giocare con B.Valero-Ilicic trequartisti!
    Segnano poco su azione entrambi!
    B.Valero-Vecino segnano di più da interni perché fanno inserimenti alla Hamsik-Allan!
    Bernardeschi va ravvicinato alla porta (da trequartista fa più assist e gol, vedi quest’anno)…

  7. Se scusa non tiene rossi vuol dire che non capisce una cippa e può andare dove dico io. Forza Vero e Unico Fenomeno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*