La mossa per mettere in difficoltà la Juventus

4-3-3, con questo modulo Paulo Sousa aveva deciso di iniziare la stagione. Il tecnico della Fiorentina però è stato costretto per vicende di mercato ad accantonare, momentaneamente, questo modulo e a passare a quello con la difesa a tre e le due punte. E proprio con Kalinic e Rossi davanti che i viola vogliono mettere in difficoltà la retroguardia della Juventus, una delle più difficili in assoluto (se non la più difficile) da scardinare. Corsa, pressing Kalinic, fantasia e rapidità nel breve Rossi: basterà questa ricetta per raggiungere l’obiettivo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. supercannabilover

    Vinciamo 3 a 0… buchiamogli le gomme al pulman e vinciamo a tavolino perche’ non si presentano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*