Questo sito contribuisce alla audience di

La muraglia cinese eretta da Kalinic

Kalinic esulta dopo un gol. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro fa davvero sul serio per Nikola Kalinic e dopo alcuni sondaggi e richieste dei giorni scorsi è pronta ad affondare il colpo da un momento all’altro. Peccato che, appunto, davanti per il momento ci sia un bel muro. Costruito proprio dal giocatore stesso che nonostante le sirene e le offerte arrivate fino ad oggi (stipendio che sfiorerebbe i 10 milioni di euro all’anno) non ha intenzione di cambiare aria e lasciare la Fiorentina a gennaio, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport. Prima di virare su altri bomber, però, il Tianjin Quanjian vuol esser sicuro di aver fatto davvero il possibile, per questo nei prossimi giorni le novità non sono assolutamente da escludere, così come altri colloqui con l’agente del calciatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*