La nave di capitan Montella continua ad affondare

Appena otto mesi fa Vincenzo Montella si giocava semifinali di coppe e accesso alla Champions League con la Fiorentina, adesso rischia seriamente la retrocessione sulla panchina della Sampdoria. Con il deludente 0-0 odierno contro l’Atalanta – prossima avversaria della Fiorentina – i blucerchiati hanno messo insieme la miseria di due punti nelle ultime sette partite, con una sola vittoria all’attivo nel 2016, nel derby i 5 gennaio. Una media da retrocessione, che si fa sempre più reale dopo la bella vittoria del Frosinone a Empoli, con i Ciociari adesso a 22 punti a meno 3 dalla banda Ferrero. Una crisi nera per Montella, che dovrà cambiare registro in fretta se non vuole coninuare ad affondare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Nazione Toscana

    C’è qualche napoletano che ancora lo difende.
    Ancora non si è capita la differenza tra un tecnico (Sousa) e un gabinetto (montella ).
    Cambiate squadra, la Fiorentina ha bisogno di una tifoseria matura, che non segue a prescindere le critiche e i veleni di qualche redazione sportiva senza onor di verità.

  2. A questa squadra, fatta con le riserve dello scorso anno, piu’ Roncaglia e Vecino (i reietti di Montella),plus Kalinic e Astori, metti Neto, Salah e Savic…..poi se ne riparla!

  3. Questo dimostra che cosi bravo non è ed io rimango del mio parere che l anno scorso con un altro allenatore potevamo fare ancora meglio.

  4. Come al solito si spara sulla croce rossa e si dicono cose inesatte.
    In champions ci aveva portato nel suo 1° anno quello di Siena-Milan 1-2 all’ultima giornata e dei …Rigori pe il Bilan ……. segnati da Balotelli.
    Quanto alla rosa superiore, il Pek tra acciacchi e squalifiche giocava part time, gli altri 2 tenori Aquilani e Mati spesso in infermeria, panchine e campagne acquisti con gente come Andow, Sissokò, Diakitè, Migliaccio, Llama, Brillante, Octavio, Iakovenko ecc ecc.
    E x ultimo ma più importante a parte Toni part time il 1°anno e l’anno dopo Rossi per 6 mesi, ha giocato sempre senza attaccanti e punte di ruolo.
    Sousa sarà più bravo, più simpatico e meno permaloso, ma non credo che al posto di Montella avrebbe fatto molto meglio.

  5. Come sempre detto, un allenatore assolutamente sopravvalutato!!

  6. Secondo me vuol esser esonerato. Così, libero dalla clausola dei 5 dalla fiore, libero dalla palla al piede della Samp, sia accasa bene….
    Troppo maligna?

  7. Con la rosa che aveva (nettamente superiore all’attuale di Sousa) ha sempre fatto i miracoli sí, ma al contrario. Ha fatto delle vere e proprie imprese per NON farci andare in CL.

  8. E qualche genio, a Firenze, lo aveva paragonato a Bernardini…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*