La Nazione: Nuovo assalto per Badelj. E il sostituto è già individuato

LaNazione

Sulla partita con la Roma, titola La Nazione: “Badelj, la Fiorentina respira”. E poi sul croato: “Milan, nuovo assalto all’eroe della serata. Il sostituto? Kessiè”. Le dichiarazioni del tecnico: “Sousa: “Fortunati, ma ce lo meritiamo”. In taglio basso: “ADV, febbre e gioia. Antognoni: “Io in società? Aspettiamo”. A pagina 5: “Sanchez luccica nella notte dei grandi duelli”. In taglio basso: “Spalletti indiavolato: “Il gol era in fuorigioco”. Poi ancora parole: “Badelj cancella i malumori: “Che vittoria”. Il dato ufficiale: “Abbonamenti: la cifra finale è 20.154”. A pagina 7: “Oggi si torna subito al lavoro. Con l’Udinese sarà turnover”. Infine di spalla: “Arancione colore di moda. Pistoiese permettendo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Non credo che, se la notizia è vera, ma non lo è, la società (Corvino) faccia trapelare il nome dell’ eventuale sostituto di Badelj. Il problema della Nazione è che gode non seminare zizzania in casa propria.

  2. Concordo Alberto
    Societá basta fair play…fuori le pelotas

  3. Se Iao Mario viene dipinto come il nuovo fenomeno dell’Inter dai commentatori della partita in TV ed è costato più di 40 milioni quanto dovrebbe costare Milan Badelj che mi sembra molto più completo ed efficace di questo Mario?

  4. Kalinic non era in fuori gioco, perchè Kalinic non esiste è un fantasma esserci o non esserci è uguale brocchi come lui li prendi a 10 euro al chilo.

  5. Ora i media che dicono bischerate siano denunciati. La storiella finta su badelj tirata fuori solo perché si gioca domenica contro il milan. Badelj pensi al campo come tutta la squadra.

  6. Alberto viola club Roma

    BASTA. La società deve farsi sentire con i media,quando succede alle strisciate di avere errori arbitrali a loro favore non vengono neanche menzionati,per una volta che capita a noi non si parla di altro. Facciamoci sentire altrimenti questi 2 punti in più ci costeranno salati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*