Questo sito contribuisce alla audience di

La nuova dose di fiducia per Ilicic

Di momento in momento, Josip Ilicic sta per chiudere la sua seconda stagione in maglia viola con un rendimento a dir poco discontinuo: mai totalmente affidabile ma sorprendente a tratti con giocate comunque di alta scuola. Come quella fatta vedere a tempo scaduto alla Juventus Stadium, una punizione magistrale che ha accorciato le distanze ed aumentato i rimpianti della Fiorentina per l’ennesimo rigore sbagliato. Fin lì dello sloveno c’era poca traccia ormai da qualche tempo, mentre a Udine nel pre sosta, ad esempio, era stato lui a mandare due volte in gol Gomez. Il canovaccio della sua esperienza fiorentina sembra ormai questo: dopo la rete di mercoledì, oggi dovrebbe toccare a lui dal primo minuto, nella speranza che il suo momento positivo non sia già esaurito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Bobbo ti dispiace se aggiungo anche Berna?

  2. Ilicic sarà ceduto quindi speriamo giochi bene così da farci guadagnare qualche €. Il prossimo anno dovrà essere rivoluzione: da confermare solo Rodríguez Savic Basanta Borja Pizzarro Joaquin Babacar e Salah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*