La partenza di Mati a favore di due giovani

Il centrocampo della Fiorentina, complice anche il mancato arrivo di Obiang, è rimasto orfano di un interprete proprio nelle ultime ore, vista la partenza di Mati Fernandez. Il cileno non è mai stato nelle grazie di Sousa e non avrebbe trovato spazio in questa stagione: gli effettivi che si divideranno il posto sono i tre titolari già noti (Badelj, Vecino e Borja Valero), con l’aggiunta di Sanchez e Cristoforo. In più ci sono anche due giovani di ottime prospettive, come Federico Chiesa e Ianis Hagi: 19 e 18 anni. L’addio di Mati in tal senso li può favorire e non poco, concedendo loro maggiore spazio nelle rotazioni, l’unico modo per far sì che possano crescere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*