Questo sito contribuisce alla audience di

La partita di De Maio per eccellenza

De Maio in fase di riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A prescindere dal fatto che possa scendere in campo o meno, e le possibilità comunque ci sono visto l’infortunio di Gonzalo, quella di oggi non può che essere la partita di Sebastien De Maio: il difensore francese ha giocato le ultime tre stagioni con la maglia del Genoa, il club che lo ha lanciato realmente in massima serie. Il passaggio in viola era stato per altro già sfiorato un anno fa, prima che la Fiorentina virasse su Benalouane, mentre in estate il trasferimento non fu diretto ma ci fu l’intermezzo dell’Anderlecht. Se andiamo a vedere le statistiche per altro, il primo gol in Serie A De Maio lo siglò proprio in un Fiorentina-Genoa, anche quello a fine gennaio, esattamente tre anni fa. Una coincidenza particolare per un calciatore che in caso di impiego avrebbe forse anche qualche motivazione in più degli altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. le motivazioni ci sono per tutti!! vincere con grinta e concentrazione!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*