Questo sito contribuisce alla audience di

La partita di Sousa per eccellenza

Quella appena conclusa tra Svizzera ed Albania era una partita molto particolare per l’allenatore viola Paulo Sousa, tecnico del Basilea fino a due stagioni fa. Tanti i suoi ex protagonisti, da una parte e dall’altra: ben sei infatti i calciatori che il portoghese ha conosciuto da vicino, qualcuno dei quali era stato anche accostato alla società viola. Ex pupilli di Sousa erano infatti gli albanesi Ajeti, Gashi e Taulant Xhaka e gli elvetici Frei, Embolo e Shar. Gashi in particolare era stato ipotizzato come possibile obiettivo di mercato, lui che nel finale si è mangiato clamorosamente il gol dell’1-1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*