La presenza silenziosa

BadeljTorino

Al momento della lettura delle formazioni ufficiali, in molti sono rimasti straniti. Ma come, il nuovo acquisto Mario Suarez in panchina e Badelj in campo? A posteriori possiamo affermare che è stata una decisione giusta. Il croato ha giocato una gara diligente, dirigendo il gioco viola in compagnia di Borja Valero: i due sono stati abili in fase di interdizione e veloci a verticalizzare subito per Kalinic, proprio come vuole mister Paulo Sousa. Adesso però piano con le parole: Mario Suarez è e rimarrà un titolare della nuova Fiorentina ma anche Badelj ha dimostrato di poter stare appieno in questa squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Toh qualcuno si ricorda di Badelj; contro il Milan si è espresso un pò meglio di Borja; è un centrocampista completo: sa fare la fase di interdizione e costruzione e anche se una volta sbaglia banalmente,ma si guardi quante volte si smarca dall’uomo con disinvoltura e piazza la palla ad un compagno ben appostato. Quindi Badelj è un titolarissimo al pari di Borja,Suarez, Vecino.4 centrocampisti completi.

  2. Vi prego Redazione, “acquistate” un interprete per i post di AceBati….! Non ci capisco nulla……

  3. Sbaglio o è stato l’ultimo acquisto voluto da Macia?
    E Montella continuo a shierarlo anche quando gli davano del bradipo(cio’ ricorda anche la storia di ilicic)
    Non sbaglio :
    AG.BADELJ, Viola grazie a Macia. A Firenze sta bene – Firenze …

    Non sbagliavo allora, che Macia non era così scarso e non solo al primo anno(a parte che gisto quanto contano Borja e gonzalo anche questa viola ha una eredità importante lasciatagli da Macia) ha indovinato le scelte ma anche in altre occasioni ha avuto la possibilità di scegliere.

    Quindi spero solo che pradè continui a contare qualcosa e che gli altri nn siamo da meno di Macia se possibile,
    seppure Gomez in prestito ha solo rimandato un problema ma spero che gli acquisti almeno sian stato centrati.

  4. Questo è dedicato a tutti gli scettici che da un mese a questa parte anno scritto e sentenziato le precarietà della squadra e di tutto il resto,non avremo una squadra milionaria come tanti vorrebbero ma gente che suda x la maglia con in testa il Mister che ha le p….e ed è tosto VIVA VIOLA

  5. Sia ben inteso, io ero un grande scettico di Kalinic (sebbene lo preferisci a Babacar!!), però mi devo ricredere.

  6. Con un centravanti che si muove come Kalinic diventa tutto più abbordabile anche per i centrocampisti!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*