La prima conta dei superstiti

Come dopo una battaglia persa (quale è stata effettivamente quella di ieri sera contro il Basilea), la Fiorentina si lecca le ferite e per la prima volta in stagione fa il conto dei superstiti. Usciti malconci dalla sfida agli svizzeri infatti sia Astori che Ilicic, oltre a Blaszczykowski che deve ancora trovare la forma migliore, ma soprattutto Matias Vecino che ha dato forfait nel riscaldamento. Le notizie di giornata fanno pensare in positivo ma è anche vero che la gara di Carpi è dietro l’angolo e per qualcuno di loro il poco tempo potrebbe non bastare per essere a disposizione. In attesa di comunicazioni ufficiali da parte della società viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA