La prima di Suarez, Babacar costretto alla rincorsa. Joaquin verso un’altra esclusione

image

Ci sono ancora quattro giorni alla prossima partita della Fiorentina in campionato e fare previsioni sulla formazione che schiererà Sousa è in parte prematuro (anche perché il tecnico è stato capace di sorprendere tutti con le sue scelte domenica scorsa). Comunque dovrebbe esserci l’esordio da titolare di Mario Suarez, che questa settimana non ha più la spada di Damocle sulla sua testa della squalifica arretrata, l’inghippo regolamentare che è stato risolto solo a poche ore dal match col Milan. In virtù dell’ottima prova coi rossoneri, Kalinic parte sicuramente avvantaggiato su Babacar, costretto a rincorrere se vuole essere un titolare. Capitolo Joaquin: ieri non si è allenato e potrebbe esserci una nuova esclusione dai convocati per lui, distratto com’è in questi giorni, dalle vicende di mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA