La probabile formazione del Belenenses: un’assenza pesante ed un ex senese per Sà Pinto

E’ una formazione a fortissime tinte patriottiche quella del Belenenses, che ospita appena due stranieri nella propria rosa: si tratta degli attaccanti Kuca, capoverdiano, e Luis Leal, di Sao Tomé e Principe. Ed è proprio a quest’ultimo che la Fiorentina dovrà guardarsi visto che nei pochi gol messi a segno dalla squadra di Sà Pinto il suo nome ricorre spesso, insieme a quello del centrocampista Rosa. In Europa League il Belenenses ha passato due turni con Goteborg ed Altach segnando appena tre reti, dimostrando però anche una bella solidità difensiva (0-0 anche nella prima giornata contro il Lech Poznan). Una solidità offerta dal portiere Hugo Ventura e dall’ex Siena e Parma Brandao. Con quest’ultimo nella difesa a quattro di Sà Pinto trovano spazio Amorim, Tonel e Geraldes. Centrocampo flessibile con i vari Sousa, Pinto e Martins a fungere da raccordo tra i reparti ma una probabile assenza molto pesante come quella di Rosa. Quindi Leal e Sturgeon più avanzati. Questo l’undici possibile dei portoghesi: Ventura, Amorim, Tonel, Brandao, Geraldes, T. Silva, Sousa, Pinto, Martins, Sturgeon, Leal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA