La probabile formazione del Bologna: Emergenza in difesa per Donadoni. In attacco spazio a Destro e Giaccherini

Reduce dalla sconfitta di misura con il Frosinone, il Bologna si prepara al Derby dell’Appennino contro la Fiorentina dovendo fare i conti con l’emergenza in difesa. Oikonomou e Ferrari sono squalificati, mentre Mirante e Rossettini sono stati messi ko dagli infortuni muscolari accusati nella gara di mercoledì. Ai quattro assenti si aggiunge anche il dubbio Maietta, che sta recuperando da un infortunio di vecchia data e sarà dunque in dubbio fino all’ultimo. In porta, dunque, spazio a Da Costa: in difesa se Maietta recupera farà coppia con Gastaldello al centro del reparto, lasciando le corsie esterne a Mbaye e Masina, in ballottaggio con Morleo. Se invece Maietta dovesse dare forfait Donadoni sarebbe costretto a spostare Masina nel ruolo di centrale, inserendo Morleo a sinistra. A centrocampo l’unico sicuro del posto è Diawara: gli altri due posti se li giocheranno Brienza, Brighi, Donsah e Taider, con i primi due in vantaggio. In attacco rientrano Destro e Giaccherini, affiancati nel tridente offensivo da uno tra Mounier e Rizzo.

BOLOGNA 4-3-3: Da Costa; Mbaye, Maietta, Gastaldello, Masina; Brighi, Diawara, Brienza (Taider); Mounier (Rizzo), Destro, Giaccherini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*