La probabile formazione della Dinamo Kiev: tanto talento davanti ed un pericolo numero uno

image

Quella che si troverà di fronte stasera la Fiorentina è una Dinamo Kiev imbattibile all’interno dei confini nazionali, ma anche internazionali se ci si limita a considerare le partite casalinghe. Il tecnico Rebrov dovrà probabilmente rinunciare ad un giocatore fondamentale come Miguel Veloso, ammirato in Italia con la maglia del Genoa; il suo 4-2-3-1 vedrà diversi ballottaggi, a partire dal numero uno. In Europa ha giocato quasi sempre il quarantenne Shovkovskiy ma il vero titolare è Rybka. Davanti a quest’ultimo agiranno Vida, Dragovic, Silva e l’ex romanista Antunes. La mediana, nel caso di forfait di Veloso, dovrebbe essere composta invece da Rybalka e Sydorchuk, con gli spauracchi Yarmolenko e Belhanda, insieme a Gusev, dietro alla prima punta. Anche qui ballottaggio aperto, tra Mbokani e Kravets.

© RIPRODUZIONE RISERVATA