Questo sito contribuisce alla audience di

La probabile formazione della Dinamo Minsk: pochi cambi rispetto all’andata

Si presenta questa sera al “Franchi” una Dinamo Minsk doppiamente delusa per il rendimento in Europa, che non l’ha ancora vista vincere, e quello in campionato, dove è arrivato solo il secondo posto. Il tecnico Zhuravel deve fare i conti solamente con l’assenza di Bangura, che comunque è convocato. La Dinamo dovrebbe optare per un 4-2-3-1, con Diomande unica punta ed un undici molto simile a quello dell’andata: Ignatovich; Veretilo, Kontsevoi, Voronkov, Molosh; Nikolic, Bykov; Djà Djedjé, Udoji, Stasevic; Diomande

© RIPRODUZIONE RISERVATA