La probabile formazione della Fiorentina: Alonso scala tra le retrovie, Rossi pronto al rilancio da titolare

Rossi Smorfia

Per la partita di stasera al Meazza contro il Milan Paulo Sousa è costretto a rivoluzionare ogni reparto del suo undici a causa della squalifica di Gonzalo e l’assenza di Badelj per infortunio, la quale costringe Borja Valero a lasciare il posto in attacco per ricollocarsi in linea mediana. In porta ci sarà Tatarusanu, mentre la difesa sarà composta da Tomovic, Astori e Alonso, con lo spagnolo che tornerebbe così al centro della difesa dal primo minuto dopo la partita di Europa League in Portogallo contro il Belenenses. A centrocampo tornerà ad occuparsi della fascia destra tornerà Bernardeschi, mentre su quella  sinistra giocherà Pasqual. Al centro la regia è affidata a Borja Valero e Vecino. In attacco Rossi potrà così tornare titolare per affiancare Ilicic a supporto dell’unica punta Kalinic.

Probabile formazione Fiorentina (3;4;2;1): Tatarusanu; Tomovic, Astori, Alonso; Bernardeschi, Borja Valero, Vecino, Pasqual; Ilicic, Rossi; Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. graziano giusti

    Rossi non l’ avrei buttato nella mischia così dal primo minuto.
    Tomovic mi fa paura.
    Se loro “trovano” la partita sarà dura.
    E questa e veramente l’ ultima occasione x i sogni di scudetto. Se si perde si pensa ad altro (e x qualcuno sarà una liberazione…).

  2. Per fortuna non sarà questa; perchè non può essere che giochi con un solo centrocampista di contrasto e, per giunta, con Borja Valero dietro. Lo spagnolo si farebbe portar via il 100% dei palloni, perchè col suo vizio inveterato di portar palla, sarebbe sempre pressato dalle punte milaniste. E se perde, come assai spesso succede, la palla nella metà campo avversaria, si rimedia; ma al limite della nostra area siamo fritti. Borja nel contrasto di gioco è un fantasma che ci ha già procurato choc.

  3. SE E’ QUESTA LA FORMAZIONE, E NON CREDO CHE SI DISCOSTI DI MOLTO , SARA’ VERAMENTE DURA , MA LE VIE DELLA FORTUNA SONO INFINITE,

    UN PO’ DI SANO CULO NON GUASTEREBBE !!! . SEMPRE VIOLA

  4. Se questa sarà la formazione prepariamoci a soffrire tanto perchè è estremamente debole a centrocampo e sbilanciata in avanti. Rossi lo stanno facendo giocare i media facendo pressioni assurde su Sousa, perchè, a meno di risvegli tipo resurrezioni, fino ad oggi con lui si è giocato in 10. E se proprio si vuol far giocare allora non mettiamo Ilicic e al suo posto Mati. Prevedo una squadra spezzata in due per cui spero che Sousa intervenga a modificarne l’assetto. Speriamo bene.

  5. Sono d’accordo con questo schieramento. Mi pare il migliore attuabile in questo momento. L’unica titubanza è Rossi dal primo minuto. Staremo a vedere.

  6. anch’io pensavo avesse inserito suarez, perchè mi sembra una formazione troppo sbilanciata in avanti, considerata l’assenza di rodriguez e badelj

  7. Sousa deve considerare tutti gli aspetti possibili e immaginabili nelle scelte. Condizione fisica, testa, diffide ecc.. Questa è una delle possibili formazioni e non è l’unica.

  8. Considerando l assenza di gonzalo io avrei messo suarez davanti la difesa visto anche il centrocampo molto limitato del milan. Con buona pace del signor rossi e del suo procuratore. Per me dovrebbe essere: 3-1-4-2
    tata
    Roncaglia, Astori, Alonso
    suarez,
    Berna, borja, vecino, pasqual
    Ilicic, kalinic

  9. Penso sia l’unica formazione presentabile oggi a Milano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*