Questo sito contribuisce alla audience di

La probabile formazione della Fiorentina: Borja Valero scala nel mezzo, largo alla inedita trequarti tutta fantasia

Borja Valero in possesso del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa ieri in conferenza stampa ha apertamente dichiarato che sarà possibile vedere in campo nella stessa gara Bernardeschi, Chiesa e Saponara, e ciò non è escluso che possa accadere fin dalla partita di oggi contro il Cagliari. In porta ci sarà come sempre Tatarusanu, mentre difesa sembra confermato il terzetto composto da Sanchez, Gonzalo Rodriguez e Astori. A centrocampo può tornare Borja Valero a fare coppia Vecino, dando così un turno di riposo a Badelj, sulle fasce spazio a Chiesa e Maxi Olivera. In fase offensiva ecco che potrebbe formarsi la coppia composta da Saponara  e Bernardeschi a supporto dell’unica punta Kalinic.

Probabile formazione Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori; Chiesa, Vecino, Borja Valero, Olivera; Saponara, Bernardeschi; Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Pippo

    infatti Rodriguez è sicuro che a giugno cambia aria, peccato non poter dire altrettanto di Salcedo, due partite 4 punti persi. Bel giocatore si. Sta bene in Messico dove il calcio equivale al gioco dei quattro cantoni in Italia.

  2. Borja deve riposare e non badelj. Meno male che voi le formazioni prima di una gara non le imbroccate mai.

  3. Hai ragione Dario, con rodriguez centrale invece non c’ e’ bisogno neanche che lo provochi il rigore!!salcedo tutta la vita

  4. Io i turni di riposo (almeno due o tre ) li darei a Borja e sposterei Sancez a centrocampo con Badelj e Vecino

  5. Qui c’è ancora gente che parla di Salcedo in campo ? C’ha già fatto perdere 4 punti in 2 partite. Voi si che non state bene di mente. Meglio Sanchez terzino che Salcedo centrale, poco ma sicuro. Salcedo via dai corbezzoli a giugno e riconfermato Sanchez. Ora anche il centro campo a 4 non va più bene ? Ma andate a fare le frittelle la domenica che vi vedo più portati. Ma chi ci mettete in campo ? Gnigni terzino destro e il Corvo centrale ?

  6. Allora:se valento gioca a centrocampo gli nettono addosso borriello o una mezzapunta, il tanghero spagnolo, peraltro in fase di nostro possesso, non lancia subito di prima, si attorciglia sul pallone , lo perde, non rincorre l’avversario, rimane a guardare, io mi incaxxo col mio amico vicino che lo vorrebbe sindaco!!detto questo, la presenza in campo di gonzalo rodriguez con la maglia nerazzurra o della Samp sotto quella viola, al posto di salcedo che da centrale mi piace non poco e che dovrebbe giocare per valutarlo meglio, ha qualcosa di inquietante!!!mah

  7. Solita formazione demenziale dello psicopatico Sousa..kalinic..chiesa..saponara..bernabeschi..poi riconferma di sanchez terzino..prevedo una sofferenza incredibile a centrocampo contro una squadra che in trasferta è orribile…spero vivamente che il portoghese psicopatico venga cacciato al più presto insieme al suo amico Dario ..FV

  8. Sanchez nel posto di Olivera sulla sinistra e a fare il suo ruolo e ad arginare la limitata fase difensiva di Berna e Saponara. Salcedo a fare il difensore centrale per la prima nel suo vero ruolo. Ma forse vedere i calciatori messi ognuno nella giusta posizione e nel ruolo specifico per quest’anno è pura utopia.

  9. La grande incomprensione è Sanchez in difesa perché basterebbe spostarlo a centrocampo, togliere Borja ( inutile al centro) e mettere Salcedo a destra. L’equilibrio tattico sarebbe ripristinato, squadra corta e pressing. Berna e Saponara, come Kalinic e Chiesa sono molto bravi anche per pressare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*