La probabile formazione della Fiorentina: Borja Valero si riprende il suo posto, esordio in vista per un nuovo arrivato

Per la prima apparizione della Fiorentina in questo campionato davanti al pubblico di casa il tecnico Paulo Sousa sembra propenso ad affidarsi al 3-4-2-1 al quale ormai è affezionato da tempo. Contro il Chievo tra i pali quindi ci sarà Tatarusanu, e davanti a lui la difesa composta da Tomovic, De Maio pronto a fare il suo esordio in maglia viola per sostituire l’infortunato Gonzalo Rodriguez, e Astori. A centrocampo sulle corsie agiranno Bernardeschi e Alonso, mentre in mezzo è confermata la collaudata coppia Badelj-Vecino. Sul fronte d’attacco torna dal 1’minuto Borja Valero dopo il forfait contro la Juventus, poiché ha recuperato dalla distorsione alla caviglia rimediata nell’amichevole precampionato contro il Valencia ed è pronto a riformare con Ilicic, il quale è in leggero vantaggio su Tello, il tandem alle spalle dell’unica punta Kalinic.

Probabile formazione Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Marcos Alonso; Borja Valero, Ilicic; Kalinic.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Iliciccio invece non lo vedo un problema, è discontinuo ma i su punti li porta, magari sempre a pestassi i piedi con Borja non mi sembra la tattica giusta, una squadra quasi perfetta per il 433 o 4312 ci tocca vederla sempre alla stessa maniera perché l’allenatore sembra in vacanza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*