La probabile formazione della Fiorentina: chiavi del centrocampo a Borja e Mati, in attacco tocca a Baba insieme a Kalinic

Mati Fernandez Roma

Date le numerose assenze a centrocampo la formazione della Fiorentina, che scenderà oggi contro il Torino, potrebbe essere per certi versi inedita. In porta Tatarusanu è per adesso sicuro del posto, a fare muro difensivo davanti a lui tonerà Gonzalo Rodriguez coadiuvato da Roncaglia e Astori. In mediana, come anticipato, c’è da fare i conti con l’assenza di Badelj per infortunio, Vecino per squalifica e Mario Suarez per permesso concesso dalla società. Nel mezzo ecco quindi che scala Borja Valero accompagnato da Mati Fernandez, sulla corsia destra ci sarà Bernardeschi mentre Pasqual darà il cambio ad Alonso non in formissima dopo il dolore avvertito alla coscia domenica scorsa contro il Milan. Attacco rivoluzionato con lo spostamento di Borja in mediana, probabile quindi l’impiego di Ilicic sulla trequarti in supporto del duo d’attacco composto da Babacar e Kalinic come preannunciato seppur discretamente da Paulo Sousa ieri in conferenza stampa.

Probabile formazione Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu; Roncaglia, G. Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Borja Valero, Mati Fernandez, Pasqual; Ilicic; Babacar, Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Oggi si vince a mani basse!
    Viola forever!

  2. C è poco da dire , io spero che i fratellini vadano via, non hanno un minimo d amore per la Fiorentina, sono solo dei chiacchieroni presuntuosi.Scommetto che oggi non saranno della partita per timore di eventuali contestazioni in caso di risultato negativo(che mi pare molto probabile) visto il centrocampo che scenderà in campo.Spero di sbagliare..

  3. Perdiamo facile con questa formazione, vado a scommetterla

  4. In mezzo il nulla

  5. Borja Mati in mediana mi fanno effetto colabrodo.. Speriamo bene..

  6. il mercato condotto la dice chiara sulle idee dei bross soltanto sole e giocatori che in svendita per vari motivi pe cui8 è lecito non aspettarsi nulla anzi peggio e se sousa se né andrà nulla da dire

  7. REDAZIONE, sono un pignolo. “Paventato” è sinonimo di “temuto”, e non mi sembra vostra intenzione. Usate un altro verbo, p.es. “prospettato”. Grazie. Fausto

  8. Tata
    Tomovic gonzalo astori pasqual

    Suarez borja Mati
    Bernard Ilicic
    Kalinic

    Questa la formazione che mi sarebbe piaciuta domani , vista ll’emergenza mi pare una delle poche formazioni equilibrate possibili comunque conta troppo vincere, quindi speriamo bene e forza viola pero’
    Borja e mati nel centrocampo a 3 danno il massimo e forse pure suarez , nell’emergenza si andava sul sicuro e poi con vecino e alonso si migliorava ancora,

    Ovviamente sousa sta facendo miracoli, dico solo che la ross x fare quel che vuole lui ora nn ci sta e fare di necessitá virtu’ poteva starci , con 4321 ha giocatori collaudati e migliori di hi è arrivato ds un giorno ed è da recuperare come tino costa o zarate o lo stesso kuba

  9. Mii spiace che hanno deciso giá da un po’ di non puntare su Suarez , avrei preferito avere lui almeno fino a giugno che tino costa , badelj un anno fa a questo punto ancora doveva esplodere del tutto e comunque ha visto il campo molto di +, costa x me è arrivato proprio al posto di siarez d nn perchè vogliono aumentare il numero di centrocampisti comunque in generale il mercato ora si sta muovendo e quindi la volontà pare esserci e allora nn giudico ora, le somme si toreranno alla fine seppure io speravo solo in un centrale forte, un buon esterno e tenersi suarez x costa.
    Pochi ma buoni, suarez come spessore è un altra cosa rispetto a tino e zarate dopo che lotito l’ha distrutto.

    X la perfezione secondo me per metá gennaio ci volevano un centrale, un terzino e una seconda punta , tutti e 3 di livello + lo sforzo x pagare suarze e nn puntare a dar via lui x fare il mercato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*