Questo sito contribuisce alla audience di

La probabile formazione della Fiorentina: i mille rebus di Sousa, dalla porta all’attacco. Babacar da solo?

Babacar all'inseguimento del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il gol del Paok al 93′ ha scombussolato tutti i piani di Paulo Sousa in vista dell’ultima gara del girone, sul campo del Qarabag. Turn over ci sarà ma sicuramente in forma limitata rispetto agli auspici e anche la scelta del portiere a questo punto diventa non semplice. Sousa ha confermato la fiducia a Lezzerini e pertanto potrebbe confermarlo tra i pali, proprio per fargli fare esperienza. Unica certezza della difesa è Tomovic, che sarà squalificato in campionato, mentre al suo fianco potrebbe rientrare Gonzalo (che comunque ha saltato il Palermo). Rebus vero e proprio a centrocampo, dove Cristoforo e Sanchez potrebbero accompagnare Badelj (solo uno spezzone per lui lunedì scorso); mentre davanti dovrebbe esserci Babacar in semi-solitudine, con una staffetta tra Bernardeschi ed Ilicic ed un Chiesa largo sulla fascia. Questo potrebbe essere l’undici viola di domani: Lezzerini, Tomovic, Gonzalo, Salcedo, Olivera, Cristoforo, Badelj, Sanchez, Chiesa, Babacar, Bernardeschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Fracazzo da Velletri

    Sousa ha mille rebus?????sic!!!contro gli azeri?????teme che le riserve della fiorentina non siano in grado di pareggiare con una squadretta di seri C??siamo messi proprio bene!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*