La probabile formazione della Fiorentina: Poche speranze per Ilicic, Mati è pronto a sostituirlo

Dopo la sconfitta contro la Juventus, la Fiorentina scenderà in campo questa sera in quel di Verona contro il Chievo di Rolando Maran, ottavo in classifica a quota 48 punti. Paulo Sousa dovrebbe affidarsi al rodato 3-4-2-1: in porta ci sarà Tatarusanu, mentre il terzetto difensivo sarà composto da Tomovic (in vantaggio su Roncaglia), Gonzalo Rodriguez e Astori. A centrocampo sugli esterni spazio a Tello e Marcos Alonso, mentre i due mediani saranno Badelj e Borja Valero: Bernardeschi e Mati Fernandez sono i favoriti per occupare i ruoli di trequartisti dietro l’inamovibile Kalinic. Gli unici dubbi del tecnico portoghese vertono principalmente sulla presenza o meno di Ilicic reduce da un affaticamento muscolare accusato contro la Juventus, ma l’ex Palermo dovrebbe partire dalla panchina, almeno inizialmente.

FIORENTINA (3-4-2-1: Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Astori; Tello, Badelj, Borja Valero, Alonso; Bernardeschi, Mati Fernandez (Ilicic); Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. io vedrei bene Zarate al posto di Borja che sicuramente giocherà sulla mediana al fianco di Badelj. Davanti Kalinic, Ilicic lo terrei in panca e farei giocare Berna come trequartista, sulle fasce Tello e Alonso, in difesa meglio Tomovic di Roncaglia. Comunque oggi è una gara dificilissima, ma se i nostri scenderanno in campo con lo stesso piglio dimostrato contro la Juve non ci dovrebbero essere problemi.

  2. graziano giusti

    Gioca quello, gioca quell’ altro…Ma che state ancora dietro alle vicende di questi falliti? Io sotto questo aspetto sono già in ferie…Che aspettate?

  3. Ha ha ha..che Mati sia pronto non c’e’ dubbio , dipende a far cosa..
    Almeno si drizzasse le gambe visto che per quanto riguarda i piedi e’ un capitolo chiuso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*