Questo sito contribuisce alla audience di

La probabile formazione della Fiorentina: Simeone non si tocca, il modulo nemmeno

Per la gara al ‘Franchi ‘contro un Sassuolo in fase di riassestamento, dopo l’arrivo in panchina pochi giorni fa, dell’ex viola Beppe Iachini il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli sembra intenzionato a schierare lo stesso undici visto a Roma contro la Lazio con lo stesso modulo, ovvero il 4-3-3. In porta quindi ci sarà Sportiello, e davanti a lui i difensori centrali Astori e Pezzella con Laurini e Biraghi a dare manforte sulle corsie. A centrocampo agirà il terzetto composto da Veretout, Badelj e Benassi, mentre in attacco il tridente iniziale avrà come titolari Chiesa, Thereau e Simeone. Babacar con tutta probabilità partirà dalla panchina e dovrà farsi trovare pronto a dare il suo contributo se subentrerà a gara in corso.

Probabile formazione Fiorentina(4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Gianluca da Milano

    Io con il 4-3-3 mi sono sempre divertito con Zeman allenatore,considerando che la società è in vendita e che Corvino è bravo solo a vendere serviva proprio il boemo per valorizzare i giovani e far divertire la piazza di Firenze,che è intelligente nel non pretendere un posto in Champions ma almeno meriterebbe un calcio propositivo e divertente! Per me Pioli non è adeguato per raggiungere questi obiettivi.

  2. Scelta logica, dettata anche dalle circostanze; squadra che gioca bene o che convince, non si cambia. Penso che sia questo il pensiero di Pioli, quindi si punta ancora su Simeone, perchè è un investimento importante e deve trovare la fase realizzativa; Babacar, pur essendo un giocatore ormai conosciuto, sia per il rapporto minuti giocati, gol realizzati, sia per la molta critica che i fiorentini, oramai, gli riservano, con i vari appellativi: “indolente”, quello più usato, “vagabondo”, “estraneo al gioco”, “statico” e non mi dilungo oltre, partirà dalla panchina…ma tutte queste nomee, non sono affatto veritiere; Babacar da ssempre il suo contributo, positivio, al gioco della squadra, facendo la fase offensiva e difensiva, aiutando il centrocampo, ma, purtroppo si è reso conto che il suo tempo a Firenze, è scaduto e probabilmente cercherà una destinazione a lui gradita, facendo la felicità di moltissimi tifosi….

  3. La formazione è forse la migliore che si possa schierare anche se ovviamente ci sono tanti problemi individuali e di equilibrio..ma la qualità di calciatori e allenatore è questa..RINGRAZIATE DON DIEGO LECCAVALLE MI RACCOMANDO..FV

  4. Io metterei la difesa a 3 ma spero che pioli abbia ragione ovviamente.

  5. Astori da parecchio tempo e’ fuori condizione perseverare nel non concedergli almeno un paio di turni di riposo e’ assolutamente diabolico…Baba,Milenkovic e Lo Faso subito titolari con un normale allenatore appena decente…ma purtroppo Pioli non lo è…Assolutamente in perfetta sintonia con la mediocrità astrale dei suoi datori di lavoro gli indegni ciabattini a zero titoli e zero passione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*