La probabile formazione dello Slovan: un’assenza pesante per i cechi e la suggestione Baros

Milan Baros, centravanti dello Slovan Liberec

Se la giocherà al massimo lo Slovan, come annunciato dal tecnico Trpisovsky, e senza rotazioni in vista del campionato: non dovrebbe esserci però, almeno dal primo minuto, Milan Baros, il calciatore decisamente più famoso della formazione ceca. Alla quale mancherà Breite, espulso all’andata e a segno nell’ultimo match di campionato. Per il resto squadra più o meno confermata: Dubravka, Karafiat, Hovorka, Coufal, Sykora, Vuch, Sevcik, Sukennik, Navratil, Folprecht, Komlichenko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*