La probabile formazione Fiorentina: Tanti avvicendamenti in tutti e tre i reparti

Dopo la formazione a sorpresa ma efficace di Cagliari, la Fiorentina nel turno infrasettimanale ha l’obbligo di continuità di vittoria col fanalino di coda Crotone. Un po’ di turnover sarà fatto e per questo Sousa dovrebbe rilanciare dal 1′ Tomovic, Badelj, SanchezBabacar. Possibile chance anche per in attacco per Zarate. Da valutare Bernardeschi colpito duro nell’ultimo turno di campionato, che difficilmente potrà partire dall’inizio. Probabile formazione Fiorentina: Tatarusanu, Tomovic, Astori, Rodriguez, Tello, Vecino, Badelj, Sanchez, Maxi Olivera, Ilicic (Zarate), Babacar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Spero di sbagliarmi, anzi di sicuro mi sbagliero’ , ma dopo aver visto la fiorentina giocare in maniera fluida domenica mi e’ venuta la convinzione che la fiorentina e’ meglio che giochi con due soli centrocampisti..giocare con tre secondo me ci penalizza il gioco offensivo perche’ borya non e’ un trequartista e ha bisogno di svariare molto per cercarsi la posizione giusta, badely’ e sanchez sono entrambi degli accentratori di gioco e si pestano i piedi ….DI SICURO PERO’ SOUISA NE SA PIU’ DI ME…SPERIAMO DI VINCERE LARGO E DI CREARE ULTERIORE ENTUSIASMO E CONVINZIONI—E’ DI QUELLO CHE ABBIAMO BISOGNO

  2. forza è il momento di dare l’accelerata!!! battere il crotone senza scuse!! concentrati e grintosi per vincere!!! non possiamo sbagliare!

  3. Tata;
    Salcedo ,Gonzalo, Astori;
    Sanchez;
    Vecino,Cristoforo,B. Valero;
    Tello, Kalinic, Berbardeschi.
    Pochi cambiamenti e due novità: l’esclusione dei due inutili, Ilicic e Badelj e l’esperimento di Sanchez come frangiflutti fra il centrocampo e la difesa, utile quando c’è bisogno di un difensore in più e quando c’è da coprire Vecino,unico centrocampista dotato di propensione e tiro.

  4. Non farei tanti cambiamenti specialmente quando si inizia a fare qualcosa di positivo e sembra aver trovato la quadratura del cerchio.
    I calciatori sono giovani e non si amnazzano dal lavoro tutti i giorni, anzi una deile diverse critiche che mi sento di fare a Souza è proprio quella che li allena molto poco e concede troppi giorni liberi (forse servono a lui per andare a trovare la moglie che sta tanto in Svizzera e poco a Bagno a Ripoli???).
    Piuttosto farei tre consistenti sostituzioni se al 60′ la oartita fosse già messa bene.

  5. Badelj lasciatelo in panca chissà quanto starà soffrendo ora che il bilan ha preso 3 pernacchie, sia mai che tale delusione si possa ripercuotere sul campo.

  6. Fracazzo da Velletri

    Sarebbe ora di provare Salcedo nel suo ruolo naturale al centro della difesa al posto di uno spento Gonzalo e di dare spazio a Zarate !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*