La programmazione di mercato nella sosta: pieni poteri a Sousa

“La società sa cosa voglio e sa come muoversi per aiutare la squadra a crescere e a diventare più forte”, ha recentemente dichiarato il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa in merito al mercato, proprio subito dopo la sfida di domani sera potrebbe vivere uno dei suoi appuntamenti più importanti in attesa degli affari di gennaio. Secondo quanto scrive La Nazione, sfruttando la sosta della serie A, in casa viola, le prossime due settimane dovrebbero essere quelle della programmazione degli affari d’inverno. E Paulo Sousa, molto di più di quanto accaduto con Montella nelle ultime stagioni, al tavolo del mercato avrà un ruolo importantissimo e in ogni caso decisivo nel sottolineare o bocciare ipotesi e candidature. Sembra comunque già sufficientemente chiaro il numero dei nuovi innesti: due difensore e un centrocampista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Bano, quante caz…te scrivi. Savic? Com’è possibile, ora che l’abbiamo venduto, sia diventato un fuoriclasse o un difensore insostituibile? Ho sempre davanti agli occhi le prestazioni che forniva e non trovo nelle immagini niente che lo faccia rimpiangere. Penso che Sousa lo voleva perchè non c’erano delle alternative. Ma da qui a dire che i dirigenti lo abbiano turlupinato ne corre. In ogni caso aspettiamo gennaio per sapere se Paulo Sousa abbia avuto un peso o meno nel calciomercato.

  2. possibili partenti definitivi o in prestito:
    Verdù, Suarez, Rossi, Gilberto, Kuba, Pasqual, Babacar, Rebic, Lezzerini. Poi ogniuno può fare le sue considerazioni, ma potenzialmente questi giocatori “potrebbero” partire.

  3. le querce fanno i limoni !! Se davvero l’attività di mercato della Fiorentina dovesse rispecchiare e rispettare i dettami di Sousa ci troveremmo di fronte al caso dei casi, anche se una vocina mi dice che non sarà prorprio così (vedi il caso Savic venduto sotto il naso al Lusitano). Sousa ha dimostrato di avere le idee chiarissime sia per quanto riguarda gli arrivi e gli sgombri. Alcuni esempi ? fa giocare Rossi, Suarez e Blasci per capire se reggeranno la gugliata o meno…per ora non reggono..

  4. Sousa deve battere il pugno sul tavolo(se lo puo’ permettere!)

  5. Per i DV:a Gennaio tutti incedibili e 2 acquisti importanti,allora si che si incomincia a sognare,quest’ anno abbiamo un’ occasione unica,capito Diego?

  6. Speriamo Sousa non faccia la fine dell’utile sciocco che trasforma l’acqua in vino e poi viene messo in croce se non si vince nulla, sarebbe dirimente per capire quanto l’attuale proprietà vuole davvero bene alla Fiorentina o solo usarla alla zamparini, pozzo, preziosi, cairo e compagnia perdente… Io ci credo comunque, ci spero, quest’anno ci sono tutte le premesse.
    Forza DV, forza Pradé, forzaPaulo, forza ragazzi! SFV!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*