Questo sito contribuisce alla audience di

La questura di Napoli ha deciso: gara sospesa in caso di offese durante la partita con il Cagliari

Arriva la nota della Questura di Napoli in merito alla partita di questa sera contro il Cagliari: “In occasione dell’incontro di calcio Napoli, la Questura esorta i supporter partenopei a tenere comportamenti corretti e rispettosi del “Regolamento d’uso dell’impianto. Eventuali esposizioni all’interno dello stadio di cartelli, striscioni, stendardi, emblemi, magliette, materiale stampato dai contenuti offensivi o comunque intolleranti che incitano alla violenza darà luogo all’ordine di non avvio ovvero di sospensione dell’incontro di calcio, oltre a determinare l’adozione di provvedimenti DASPO nei confronti di singoli responsabili, che saranno individuati anche grazie al sistema di videosorveglianza attivo all’interno dell’impianto sportivo”. Provvedimento sacrosanto ma che, purtroppo, arriva tardi visti i fatti di sabato sera. Tale provvedimento in finale di Coppa Italia avrebbe dato un chiaro e importante segno contro una certa tifoseria, e invece, ancora una volta, si arriva in ritardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Provate ad ognuno che sbaglia a togliere 10 pt dalla classifica…. Vedrai come si abbassa la capoccia !!!!!!

  2. Ma ‘a carogna ha dato l’ok?

  3. FUMO NEGLI OCCHI ….

  4. hahahaahhahaahha ma ci credete davvero????

  5. Ma dopo tanto parlare il giudice sportivo non adotta nessun provvedimento per la partita di sabato?
    E’ ovvio che questi continueranno a fare quello che vogliono.
    Ristabilire l’ordine è semplicissimo :
    -togliere la coppa al Napoli e non assegnarla per quest’anno
    -10 punti di penalizzazione al Napoli per il campionato in corso e per quello successivo se si ripetono simili episodi
    -ultime partite a porte chiuse

  6. Come sempre arrivano dopo i fuochi…ridicoli
    meglio curare che prevenire a quanto pare

  7. Si si ma ci credo

  8. e sconfitta per 3 a 0 a tavolino.

  9. Il daspo non serve e niente perché questi sono dei criminali e i criminali vanno messi in galera. Ma questi napoletani chi pensano di prendere per il culo? Orgoglioso di essere fiorentino e tifare fiorentina. SEMPRE E COMUNQUE FORZA VIOLA!!!!!!

  10. Invece di prendere provvedimenti di questo genere, che non fanno ne caldo e ne freddo, sono solo delle prese di giro, comincino ad adottare sistemi più’ penalizzanti, tipo togliere punti sulla classifica, è vero che penalizzano anche la società, ma tanto io sono sicuro che c’entrano anche quelle, perchè se volessero riuscirebbero a debellarlo questo tifo di delinqunti.

    Sempre FORZA VIOLA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*