La reazione di Corvino. Ora la Fiorentina risponde

Corvino Presentazione 2

Sono innumerevoli gli episodi sfavorevoli che hanno tempestato i campionati della Fiorentina e ogni anno, puntualmente, ci ritroviamo a fare i conti con scelte arbitrali quantomeno discutibili. Domenica, apriti cielo, è successo il contrario, ovvero che la Fiorentina ha vinto sulla Roma con gli ospiti che hanno a lungo protestato, specie nel dopo partita, per il gol “irregolare” di Badelj e soprattutto per un rigore invocato a gran voce su Dzeko, così non era almeno per Rizzoli. Il fatto ha scatenato le polemiche con Pallotta e Spalletti, giusto per citarne due, che hanno protestato pubblicamente per le decisioni di Rizzoli. Ma la Fiorentina non ci sta e ci pensa Corvino, direttore scafato e navigato, a mettere i puntini sulle i. Lo fa prima dando del simulatore a Dzeko, ieri sera, e poi oggi rispondendo a Sabatini che lo aveva accusato di aver messo in scena un atto “pietosissimo”. Insomma Corvino fa la voce grossa per difendere la Fiorentina e la bontà di una vittoria fondamentale per il proseguo della stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Non andando oltre un rigore plateale di De Rossi non fischiato e partita persa il signore se lo ricorda? oppure no? Sabatini smettila di parlare guardati il rigore con la Sampdoria e vai al cinema o forse al teatro ti si confa’ meglio.

  2. oooohhh bravo pantaleo…basta fare i buonisti e prendere sempre pesci in faccia…cantagnene

  3. Bravo Corvino sei l’unico che ha personalità.. La Roma negli anni passati ha vinto partite x regali arbitrali.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*