Questo sito contribuisce alla audience di

La retromarcia di Zekhnini e il “pericolo Toledo” sempre dietro l’angolo

La “sindrome di Toledo” ha un po’ contagiato tutti a Firenze: quando arriva un calciatore giovane, o molto giovane, magari da un campionato lontano e pagato poco, la paura è sempre quella di passare dalla grande illusione alla grande delusione. Se non altro, rispetto al malcapitato argentino che faticò a giocare perfino in Primavera, Rafik Zekhnini il suo esordio l’ha già fatto, a San Siro alla prima giornata. Poi però Pioli ha trovato una minima quadratura e puntato su altri calciatori, cosicché per il norvegese di spazio non ce n’è stato più: esile, esilissimo, dal punto di vista fisico e ancora acerbo per giocare in Serie A. Per questo la Fiorentina ha deciso di dirottarlo nel giro della Primavera (vedremo se già da oggi pomeriggio). La speranza ovviamente è che il buon Zekhnini possa maturare (è comunque un classe ’98) per poi prendersi tutte le sue rivincite e scacciare questo paragone infausto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. E allora che si frughino in tasca …

  2. Toledo costava tutt’altro che poco

    Difatti Sul prezzo di Toledo si leggeva questo :

    Il riscatto di Toledo ha precisato Cognigni appunto – è fissato a 30 milioni”

    A limite Diaz mi sembra arrivato in condizioni analoghe a quelle di Toledo.

    Questo ragazzo per prezzo ed etá é un colpo che se deve dare frutti lo fa minimo tra un paio di anni altrimenti se con un milione prendi un tizio pronto a certi livelli e che x ruolo poi dovrebbe fare la differenza non so perché tutti i grandi club non prendono giocatori ad un milione invece di spendere fino a 100 milioni se non più o 40 milioni per i giocatori presi in ottica futura.

  3. Mister X da Tana delle Tigri

    C’è un’unica differenza. Zek è nostro per 1mln. Per Toledo se ne doveva sborsare 30…

  4. Altro che pericoli …

  5. La spiegazione è semplice…una volra, il nostro ds , andava in giro a comprare “seta”…
    Oggi invece, compra “bachi”…. da seta….

  6. Calcisticamente non posso giudicarlo ancora. Mi sta anche simpatico semplice e pulito,ma temo sia l’ennesima fittonata corviniana. Fin quando gliele fanno fare a quel trippone……….fosse per me era già fuori con un calcio in c…!

  7. Gil a 20 milioni è come comprare una fiat panda a 80 mila euro..FV

  8. Staremo a vedere ….

  9. Fosse solo Rafik Zekhnini, anzi magari lui recupera.
    Perché il riscatto di Gil Dias a 20 mln fra 2 anni è realistico per uno che gioca con un piede solo ?!?

    Ma fatemi il piacere!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*