Questo sito contribuisce alla audience di

La risposta di Tonelli alle critiche dei tifosi a causa della maglia viola indossata

Il difensore centrale dell‘Empoli classe ’90, Lorenzo Tonelli, ha parlato a Calciomercato.com per rispondere alla numerose critiche che i tifosi gli hanno rivolto in seguito ad un episodio accaduto negli ultimi giorni: il giocatore infatti, durante una partita di beneficenza a Roma, ha indossato una maglietta della Fiorentina. Tonelli, fiorentino di nascita, è stato subito accusato dai supporter dell’Empoli di tifare per la squadra della propria città natale e di pensare alla maglia viola come un obbiettivo da raggiungere al più presto. Questo sono le sue parole: “Sono arrabbiato perché ho letto commenti in cui si diceva che a me non frega niente dell’Empoli, che penso solo ad andare a giocare nella Fiorentina perché sono nato a Firenze. A chi mi ha offeso dico che io sono più empolese di loro. Che sono in azzurro da quando avevo 10 anni e che questi colori sono i miei. Il fatto è che non mi va di essere criticato come persona da chi nemmeno sa chi sono. Solo io e le persone che mi sono vicine conoscono i sacrifici che ho fatto peer venire fuori dai momenti difficili. I tifosi dell’Empoli, quelli veri che ci hanno aiutato tantissimo ad arrivare dove siamo arrivati, non sono così. Non sono tifoso della Fiorentina né di altre squadre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA