Questo sito contribuisce alla audience di

La rivoluzione di Montella

L’obiettivo è preparare la squadra al rientro di Mario Gomez, dunque quando possibile, spazio al 3-5-2 con o senza Pizarro, questo evidentemente dipende semplicemente dal cileno e dalla sua intensità di allenamento. Montella proprio per questo è entusiasta di aver ritrovato Vargas a sinistra, perché con Gomez anche il peruviano potrà dare un senso ai suoi cross. In mezzo al campo potrebbe continuare la rivoluzione di Montella con Aquilani-Borja Valero coppia inamovibile e con il terzo posto in ballo tra Pizarro, Mati e Ambrosini, con il Pek però tagliato fuori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA